Informativa sul diritto di recesso

Gli acquisti sul sito dapasquale-lucaa.com sono soggetti alla disciplina del D.Lgs. 206/05, dettata in materia di contratti a distanza, nei casi in cui la consegna della merce avvenga al domicilio dell'acquirente, in quanto detti acquisti si perfezionano al di fuori dai locali commerciali. La normativa comunitaria più comunemente nota come Diritto di Recesso; prevede che tale diritto sia esercitabile dalle sole persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Il diritto di recesso, quindi, non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale. Restano esclusi dal diritto di recesso anche gli acquisti effettuati da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi. In cosa consiste: il consumatore ha diritto di recedere dal contratto entro il termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, restituendo il bene oggetto del recesso al venditore, il quale gli rimborserà il prezzo della merce restituita. Il diritto di recesso non si applica ai prodotti consegnati sigillati, che sono stati aperti dal consumatore. Per esercitare tale diritto è necessario avere i seguenti documenti e dati:

• fattura originale (indica il numero di ordine, di fattura, di Codice Cliente)
• in caso di recesso parziale, oltre alla fattura di acquisto, il codice articolo/i dei prodotti
• coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. CIN - ABI - CAB - Conto corrente composto da 12 caratteri alfanumerici dell'intestatario della fattura).

La procedura è la seguente: la comunicazione che esprime la volontà di recesso, potrà essere anticipata anche via fax, telegramma, telex e posta elettronica, purché confermata con raccomandata A.r. entro 48 ore. La comunicazione dovrà essere inviata tramite Raccomandata A.r. entro 10 gg. lavorativi a partire dal ricevimento della merce. La raccomandata andrà indirizzata a: Gubitosa Pasqualino via del Moro 8, I-55100 Lucca

La raccomandata dovrà contenente la dichiarazione di voler esercitare il diritto di recesso, indicando tutti i dati citati precedentemente (numero d'ordine, di fattura e di codice cliente, codice articolo dei prodotti che devono essere oggetto di recesso, coordinate bancarie).
Come si effettua la spedizione di rientro: dopo aver attivato la pratica di recesso è necessario inserire l'involucro originale contenente la merce in un imballo apposito, in modo tale da salvaguardare gli involucri originali dei prodotti da qualsiasi danneggiamento, scritta o alterazione. ItalianWineSelection si riserva il diritto di rifiutare la merce pervenuta nell'ipotesi di mancato rispetto della procedura sopra indicata. La merce dovrà essere spedita a proprie spese entro un tempo massimo di 20gg dal ricevimento al seguente indirizzo: Gubitosa Pasqualino via del Moro I-55100 Lucca.
Nel minor tempo possibile e comunque entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso, si provvederà ad effettuare l'accredito al Consumatore delle somme versate. Le uniche spese a carico del Cliente sono quelle relative alla restituzione del prodotto. L'acquisto di vini, come di tutti gli alcolici, è esclusivamente permesso ai maggiori di 18 anni.

Informazioni e reclami

Per spedizioni che dovessero arrivare danneggiate all’acquirente è prevista, previa notifica dell'accaduto, una spedizione sostitutiva gratuita. Per qualunque chiarimento o eventuale reclamo italianwineselection.com potrà essere contattata al numero +39 xxx o via e-mail all'indirizzo sassicaia@hotmail.com(dal lunedì al sabato dalle ore 09.30 alle ore 18.30).

Circa le spedizioni, i nostri corrieri si rifanno alle leggi che regolano il trasporto di beni sia in Italia che all’estero.

"Il risarcimento da parte del corriere per perdita o danneggiamento è limitato ai massimi stabiliti dalla legge 22 agosto 1985 n. 450 e successive modifiche per le spedizioni in Italia, o alla Convenzione di Varsavia del 12 ottobre 1929 e succ. modifiche per le spedizioni via aerea, o dalla Convenzione di Ginevra del 19 maggio 1956 per le spedizioni internazionali su strada.".

Per richiedere la spedizione assicurata inviare una mail all'indirizzo xxx